I diritti del bambino

I bambini

DIRITTI DEL BAMBINO

1) Ho il diritto di essere stato desiderato
2) Ho il diritto di essere stato concepito nel piacere e nell’orgasmo
3) Ho il diritto ad avere una madre che voleva essere incinta, che ama o ha amato sentirmi muovere e crescere dentro di lei.
4) Ho il diritto che mio padre e mia madre mi amino, mi tocchino, si amino, mi vogliono, mi rispettano, mi guardino.
5) Ho diritto di essere partorito nella delizia, da una madre senza angosce, da un padre presente, accompagnato da frasi che mi aiutino;
E non in un gelido ospedale, con la luce che mi viene addosso, che mi diano colpi sulla schiena per farmi piangere e respirare.
6) Ho il diritto di nascere tra le braccia di mio padre e che sia mia madre a tagliare il cordone ombelicale.
7) Ho il diritto di essere allattato da mia madre
8) Ho il diritto di essere accettato, riconosciuto, guardato dai miei genitori, che mi accarezzino, che mi trovino bello.
9) Ho il diritto a fare chiasso.
10) Ho il diritto alla mia individualità
11) Ho i miei gusti
Ho i miei piaceri
Ho i miei desideri, le mie voglie, le mie aspirazioni
12) Ho diritto di toccare, sentire, mangiare e di essere ciò che voglio
E devono imparare a lasciar perdere tutto quello che hanno progettato su di noi perché hanno già proiettato su di noi i nomi, i lavori, i tabù, le credenze, la morte.
Ci è proiettata la proibizione di andare oltre i genitori.

Ad un bambino si può dire :
“IO PENSO COSÌ’, TU COSA NE PENSI?”

ABBANDONATE TUTTI I LIMITI
ACCETTATE DI ESSERE ILLIMITATI
E ciò che non avete avuto DATEVELO

Dott.ssa Angela Tabarrini
Farmacista con specializzazione in Omeopatia e Fitoterapia
farmaciacocci.mt@inwind.it
“LICENCED ASSOCIATE MEMBERSHIP OF THE “ FACULTY OF HOMEOPATY” HANNEMAN HOUSE, LUTON
tabarrini.angela@inwind.it

EnglishItalian