Acetosella (Oxalis acetosella)

Dai primi di aprile alla fine di agosto nasce spontaneamente alla base degli alberi nei luoghi freschi e ombreggiati.
Acetosella è delicata, di questa interessante pianta si usano le foglie per fare decotti diuretici, depurativi e contro le congestioni epatiche.
Con sicuro successo, esse sono impiegate anche nelle insalate e sono un ingrediente di carattere nella preparazione di parecchi piatti.
Attenzione a non confonderla con l’acetosa che, al contrario ha effetti stimolanti ed è anche molto acidula!
Sono sorelle, ma quest’ultima è sconsigliata alle persone con disturbi ai reni e al fegato.

EnglishItalian