Medicina Olistica: nulla è separato

Corpo Mente Anima, un dinamismo perfetto creato dalla natura.

La discrepanza tra corpo e psiche ebbe inizio con Cartesio, l’uomo di scienza francese, il quale propose un accordo con la Chiesa, allo scopo di ottenere cadaveri umani che gli servivano per la dissezione, con il patto che i medici si occupavano del corpo fisico e la Chiesa, gli uomini di fede, si occupavano dell’anima e delle emozioni.

Fu questo accordo a determinare nel bene e nel male il tono e l’orientamento della scienza occidentale nei secoli successivi.

Questa separazione dove ci ha portato?

Ci ha portato a vedere l’uomo come una macchina fatta di pezzi che una volta “rotti” si sostituiscono con altri, ci ha portato a vedere la vita divisa in compartimenti stagni dove c’è il lavoro, la famiglia, lo studio, le emozioni, i dolori.

Tutto questo porta a una visione settoriale della vita e del corpo umano, l’essere uomo è fatto da una serie di interrelazioni, tutto è connesso.

I nostri pensieri, il nostro modo di agire, come mangiamo, come dormiamo, in quale famiglia siamo cresciuti, quali erano le convinzioni che abbiamo assorbito da piccoli, tutto questo crea e ha creato la persona che siamo ora, questa è solo una parte della visione olistica la quale permette di andare in profondità e di comprendere al meglio la problematica della persona.

Lo scopo della medicina Olistica è proprio quello di tenere in considerazione tutti gli aspetti dell’ uomo, dalla parte più materica che è il sintomo fisico a quella più sottile, l’aspetto aurico- emozionale.

Ahimsa studio di Naturopatia

Sabrina Lorini

Sabrina Lorini

Naturopata, Diplomata alla scuola SIMO (Scuola Italiana di Medicina Olistica) diretta dalla Dott.ssa Catia Trevisani, specializzata in Spagyria e Fitocomplementi, specializzanda in Medicina Cinese e tecniche energetiche.

Sabrina Lorini ha 2 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Sabrina Lorini

EnglishItalian