Le Vitamine per la protezione ed attivazione dell’apparato cardio-vascolare

Vitaminologia - Rivista del Centro Internazionale di Vitaminologia

Tutte le Vitamine sono indispensabili per il normale funzionamento dell’apparato cardio-vascolare.

Le carenze di alcune vitamine quali acido pantotenico, tiamina, riboflavina e piridossina determinano delle alterazioni che consistono, oltre che in variazioni del ritmo cardiaco, in modificazioni morfologiche dei complessi atri ali e ventricolari; modificazioni del complesso QRS associate ad alterazioni della fase terminale, alterazioni dell’onda T associate spesso a distacco di essa sotto la linea isoelettrica e tal une modificazioni morfologiche dell’ onda P, consistenti nella negativizzazione instabile di essa, come espressione di una turba della conduzione intraatriale.

Anche gli stati di ipovitaminosi che sempre più frequentemente si manifestano a seguito di una insufficiente assunzione di vitamine, determinano delle turbe
funzionali durante l’attività cardiaca. Le vitamine infatti vengono oggi assunte con la dieta in quantitativi insufficienti e squilibrati in relazione al loro fabbisogno, in quanto gli alimenti sono sottoposti a trattamenti tecnologici di trasformazione e conservazione che ne riducono notevolmente il contenuto vitaminico.

Inoltre alcune vitamine come la Vit. C, la Vit. E e l’acido pantotenico, posseggono delle azioni protettive di notevole importanza che assicurano al muscolo cardiaco il mantenimento di una ottimale integrità funzionale.

Per permettere al cuore di svolgere le sue funzioni il più a lungo ed in modo più efficiente possibile bisogna ricorrere all’integrazione vitaminica della dieta con
integratori completi ed equilibrati che assicurino giornalmente un apporto di biocatalizzatori necessari ed indispensabili. Anche l’integrazione con sostanze vitamino-simili, come la camitina, viene consigliata nei casi particolari quando si richiedono, specialmente al cuore, maggiori prestazioni funzionali come durante l’intensa attività fisica.

 

Prof. Lucia Martinoli
Dipartimento di Fisiologia
dell’Università «La Sapienza» di Roma

Prof. Alberto Fidanza

Geniale scienziato, che per 70 anni ha svolto attività di ricerca scientifica quale cattedratico di Fisiologia Generale e Preside di Facoltà nell’Università “La Sapienza” di Roma dove è stata fondata la nuova scienza “La Vitaminologia” ed è stata effettuata l’importante scoperta scientifica dell’azione protettiva delle vitamine. Presidente del Centro Internazionale di Vitaminologia di Roma.

    Prof. Alberto Fidanza ha 30 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Prof. Alberto Fidanza

    Prof. Alberto Fidanza
    EnglishItalian