XXI Congresso Nazionale di Vitaminologia – Vitamine ed alimentazione (Prof. Alberto Fidanza)

XXI Congresso Nazionale di Vitaminologia
“Obesità, Diabete e Vitamine”
Presidente: Professor Alberto Fidanza
Roma – 20 maggio 2010 – Partecipazione gratuita

Non vi è dubbio che le patologie che maggiormente interessano oggi la società contemporanea sono legate all’ alimentazione o meglio alla malnutrizione.
Le malattie dell’apparato cardiovascolare che occupano il primo posto tra le cause di morte degli individui sono senza dubbio complicanze che derivano da alterazioni del metabolismo materiale determinate da squilibri alimentari o da carenze di sostanze indispensabili per la vita quali sono le vitamine: catalizzatori metabolici essenziali per l’attivazione delle numerosissime reazioni chimiche che avvengono nell’organismo continuamente.
La scoperta che le vitamine posseggono la più importante funzione di attivare e regolare il metabolismo è senza dubbio la più importante delle scoperte del XX secolo ed è stata effettuata dai ricercatori dell’Istituto di Fisiologia Generale della Università “La Sapienza” di Roma da me fondato e diretto per moltissimi anni. Ecco perché è indispensabile assumere quotidianamente quantitativi sufficienti di vitamine.
Gli alimenti oggi disponibili non contengono più a causa dei trattamenti nella produzione e la conservazione i quantitativi di vitamine necessari e quindi l’assunzione di complessi vitaminici dove sono presenti in equilibrato rapporto solo tutte le vitamine è indispensabile quotidianamente. 
È questo il messaggio che riteniamo opportuno inviare a tutti gli operatori sanitari da questo XXI Congresso Nazionale di Vitaminologia che si svolgerà a Roma nella prestigiosa Accademia di Arte Sanitaria, Lungotevere in Sassia 3, il 20 maggio 2010 alle ore 10.

Sede del Symposium:
Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria
Ospedale Santo Spirito
Lungotevere in Sassia, 3 – Roma
Partecipazione gratuita

Lascia un commento

EnglishItalian