Fra astrologia e omeopatia

Per la prevenzione di qualsiasi patologia lieve presentata al naturopata, questi può adottare un approccio astrologico per individuare un temperamento, a seconda del segno zodiacale di appartenenza, verificando quale è l’elemento che lo contraddistingue tra gli  elementi terra, fuoco, aria, acqua.

A questi elementi terra, fuoco, aria, acqua corrispondono dei temperamenti e costituzioni omeopatiche; i temperamenti/costituzioni omeopatiche sono empatia/carbonico, fluidità/fosforico, energico/sulfurico, nervoso/fluorico. Ad esempio , dal punto di vista omeopatico, le peculiarità dei Segni di Terra, toro, vergine, capricorno, possono essere individuate nella Costituzione Carbonica.

Per ogni costituzione omeopatica ci sono i relativi rimedi omeopatici di origine minerale, vegetale, animale; si hanno delle corrispondenze fra le tonalità di temperamento, collerico, maniacale, malinconico, ansioso e i sintomi psicologici dei vari rimedi, cioè: i minerali sono ansiosi, i metalli sono malinconici, le piante sono colleriche, gli animali sono maniacali. Ovviamente si hanno delle eccezioni a questa regola, in quanto la tipologia sensibile di un rimedio può appartenere a 2 costituzioni o più come il policresto e il semipolicresto.

Ciò vale anche per le diatesi quando si vuole una migliore reazione dell’organismo ad agenti nocivi, mentre per le costituzioni si prevengono le predisposizioni dell’organismo.

Ad esempio alcuni sali come natrium carbonicum, kalium carbonicum, sono ansiosi con tendenza a depressione; i non metalli arsenicum album e antimonium crudum sono per l’ansia; kalium phosphoricum è per l’ansia con affaticamento. I metalli sono per le depressioni nervose come aurum metallicum, ma, in questo ambito,  cuprum metallicum è un’eccezione, infatti è per la ipersensibilità e ipereccitabilità. Colocynthis, chelidonium, ipeca  sono per la collera ed irritabilità; la china è un’eccezione oscillando in alternanza fra ipersensibilità e depressione. I rimedi animali hanno numerosi sintomi psichici che si manifestano in forma maniacale, con sepia eccezione che viene utilizzata  per sindromi malinconiche.

Nel Repertorio Omeopatico ci sono i sintomi psicologici propri dell’ Omeopatia e cioè quelli che influiscono sul tono dell’umore, del comportamento e dell’istinto vitale; in sostanza  sintomo psichico può essere ricollegato a quelli Repertoriali.

Una volta stabilito il temperamento astrologico corrispondente al segno zodiacale si hanno a disposizione un gruppo di rimedi omeopatici, come detto sopra, e verificando la tonalità di temperamento, approfondendo le modalità di comportamento con semplici domande per verificare quale è la più appropriata  tra le 4 tonalità dette, si restringe la scelta a pochi rimedi omeopatici.

Avviene la scelta del simillum omeopatico anche aggiungendo la diluizione omeopatica come ulteriore indicazione; ma spesso si indicano per una valutazione olistica le A. P. ,acronimo di Ascending Potenties: sono le potenziate liquide che comprendono tutte le diluizioni e dinamizzazioni.

Se si opta per un’azione diatesica si consigliano i 4 nosodi a seconda del temperamento corrispondente alla relativa diatesi; i nosodi sono per le depressioni nervose; le corrispondenze costituzione/diatesi/nosode sono sulfurico/psora/psorinum, fosforico/tubercolinismo/tubercolinum, carbonico/sicosi/medorrhinum, fluorico/luesinismo/luesinum.

In sintesi: prevenzione-vergine-semipolicresto-diatesi-cuprum metallicum-Repertorio Omeopatico-segno zodiacale-potenziate liquide-nosodi.

Dottor Fabio Renzi


Bibliografia:

Omeopatia e Minerali, Jan Scholten, Salus Infirmorum

Sitografia:

http://astrologiaolistica.it

Fabio Renzi

Farmacista, Naturopata, autore saggista Iscritto a Società Medica Bioterapica SMB Italia - email: fabiorenzi.im@gmail.com - sito internet: www.fabiorenzi.altervista.com - iscritto a Associazione Enigmistica La Sibilla, www.lasibilla.altervista.org

    Fabio Renzi ha 53 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Fabio Renzi

    EnglishItalian