Emozioni e Colori

I colori sono elementi importantissimi per la nostra vita: esiste,infatti, una stretta correlazione tra i colori e gli stati d’animo.

La psicologia dei colori è un tema di grande attualità, presente in molti ambiti dove si cerca una comunicazione e si vuole suscitare una reazione negli altri. Difatti artisti, pubblicitari, marketing manager utilizzano i colori per influenzare i sentimenti delle persone.

Ma in realtà i colori non esistono.

Ovvero, i colori non sono altro che manifestazioni energetiche di particelle elettromagnetiche capaci di essere percepite dal nostro occhio e decodificate dal cervello, sono vibrazioni con maggiori o minore frequenze.

La cromoterapia, è una medicina alternativa che utilizza i colori per aiutare a trattare disturbi di diverso tipo, in uso da tempo immemorabile presso antiche civiltà.
I colori dicono molto di noi, del nostro stato d’animo e della nostra personalità e al contemplo sono in grado di modificarne  l’andamento.

Il colore può essere assorbito in vari modi dal corpo, dallo spirito e dall’anima: attraverso l’alimentazione, mediante la luce solare e tramite l’irradiazione della pelle con la luce “artificiale”.

I toni caldi, come il rosso, il giallo e l’arancione suscitano gioia, forza, potenza, attività, passione.
I colori freddi, come il verde, il blu, l’indaco e il violetto suggeriscono calma, dolcezza, riposo, contemplazione, tristezza.

Ad ogni modo, qualunque messaggio si voglia comunicare con l’uso dei colori, è chiaro che la loro influenza gioca un ruolo importante nella sfera emotiva degli individui.

Per questo, grazie a questi possiamo decidere di cambiare le nostre giornate rendendole più rilassanti, meno buie e più allegre.

Valentina Mazzoleni

Studentessa di naturopatia, da sempre appassionata a tutto ciò che è legato alla natura e al benessere.

Valentina Mazzoleni ha 1 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Valentina Mazzoleni

Valentina Mazzoleni
EnglishItalian