Water Essence australiana e luoghi geografici

La “water essence” australiana fa parte della linea White light del repertorio floriterapico Australiano, il quale presenta molte suddivisioni: le linee di fiori australiani sono 5 in cui i rimedi medicinali sono variamente combinati tra loro: molti rimedi sono impiegati come antidolorifici, per problemi spirituali e  problematiche psiologiche.

Le altre linee terapeutiche con i fiori australiani riguardano la cura degli animali, la cosmesi, composizioni varie per problemi aspecifici ovvero di carattere generale: ad esempio She oak un fiore australiano per  problemi ovarici ormonali delle donne, è un fiore di piante del genere Casuarina.

Un’altra linea riguarda il riequilibrio di noi stessi. La linea di floriterapia australiana White light è creata in ambienti sacri sparsi per il mondo che migliorano molti aspetti della personalità: sono ambienti incontaminati che conservano energie ancestrali.

La White light essence non è formata da essenze floreali, ma ambientali, non sono composte dai fiori. Come per i fiori di Bach troviamo il rock water che non è un fiore, ma acqua di sorgente delle rocce; le altre essenze ambientali di questo gruppo di medicinali dell’Australia, sono: hearth essence, fire essence, air essence, higher self essence, devic essence, angelic essence. Bisogna iniziare con la water essence come consigliano i medici, farmacisti, e naturopati australiani, se si intraprende  questa linea terapeutica.

In water essence ci sono 2 rimedi ambientali naturali combinati insieme per produrre una sola essenza: un rimedio proviene dall’Emisfero Nord e un altro rimedio  dall’Emisfero Sud, precisamente dall’acqua dell’Oceano che circonda 2 isole: l’isola di Iona, lungo la costa occidentale della Scozia e l’isola Airone della Grande barriera corallina, che è una delle poche isole della costa orientale dell’Australia. Si tratta di luoghi di mare esotici e lontani che hanno ispirato numerosi scrittori come Herman Melville, Joseph Conrad, Jack London, Julius Verne.

L’essenza Water permette di esplorare il nostro potenziale spirituale non materiale e riportare in armonia lo squilibrio emozionale per esprimersi al meglio. Allo stesso modo la fitoterapia, gemmoterapia, omeopatia, mineraloterapia propongono materie prime provenienti da ogni luogo geografico; ad esempio il ginseng proviene dalla Cina, il balsamo del Tolù proviene dal Perù.

Si apportano caratteri ed energie di luoghi geografici inesplorabili difficilmente accessibili, importanti come i luoghi sacri; sono le alte montagne, l’interno di boschi e foreste, zone del mare.

 

Fabio Renzi


Fabio Renzi

Farmacista, Naturopata, autore saggista Iscritto a Società Medica Bioterapica SMB Italia - email: fabiorenzi.im@gmail.com - sito internet: www.fabiorenzi.altervista.com - iscritto a Associazione Enigmistica La Sibilla, www.lasibilla.altervista.org

    Fabio Renzi ha 29 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Fabio Renzi

    Fabio Renzi
    EnglishItalian