Bhaisajyaguru: il Buddha della Medicina e la Medicina di Buddha

In Tibet e in Bhutan il Dharma è basato sulla pratica genuina che libera dal ciclo perverso della sofferenza: la malattia, una volta considerato che la sofferenza esiste, diventa “alleata” e gli individui possono guardare più profondamente in sé stessi scoprendone la causa; e quando è evidente che la causa è dipendente da certe condizioni, si può cominciare a rimuovere l’assunto.

Leggi il seguito
EnglishItalian