Riflessologia plantare On Zon Su®

riflessologia plantare on zon su

Conosciuta fin dall’antichità, la massoterapia estremo orientale è una disciplina complessa e varia, che si avvale della stimolazione dei punti energetici che hanno, il più delle volte, una relazione con il sistema dei meridiani d’agopuntura.
Si insegnava nelle prime scuole Taoiste; gli antichi maestri Taoisti avevano individuato l’esistenza di correnti energetiche sul corpo umano, sulle quali si poteva intervenire permettendo di ristabilire all’interno dell’organismo uno stato d’equilibrio funzionale.
L’equilibrio energetico umano doveva essere in accordo con quello delle leggi della natura circostante, poiché l’organismo interagisce con il cosmo.
Il metodo di massaggio On Zon Su® ha fornito prova della sua efficacia attraverso i millenni.
Come metodo di cura può far parte della medicina tradizionale cinese.
Si è tramandato nella conoscenza e nelle abitudini del popolo e dei maestri e monaci Moisti, Buddisti, Taoisti ecc…
Nell’antica Cina vi furono tre grandissimi uomini che diedero vita a tre grandi insegnamenti e influenzarono più di tremila anni di storia dell’oriente.
Il primo, Lao Zi fu un gran maestro Taoista.
Il secondo, Confucio fu un gran maestro della scuola morale.
Il terzo, Mo Zi fu il fondatore del “Moismo”.
Secondo Mo Zi, massaggiare la testa e i piedi è utile a tutti.
Gli uomini oltre al corpo fisico ed ai cinque sensi possiedono, a differenza degli animali, conoscenza, sentimento ed ideali.
Se il corpo e la mente sono forti queste ricchezze si possono ottenere, mantenere e applicare.

Come agisce sull’organismo
In primo luogo regola il sistema Yin e Yang: il corpo umano non può vivere in armonia se questi due principi complementari che sostengono la vita nel suo interno non sono in equilibrio.
In secondo luogo stimola i meccanismi difensivi dell’organismo.
Eseguendo esami biologici di laboratorio si può verificare un miglioramento dei parametri corrispondenti ai meccanismi difensivi dell’organismo (es. aumento globuli rossi, bianchi, ecc…).
In terzo luogo interviene sui principali disturbi dovuti a stress e tensioni di vario tipo, rilassando e tonificando tutto il corpo.
Attraverso i piedi, interviene inoltre con estrema efficacia sul riequilibrio dei vari sistemi, linfatico, cardiovascolare, nervoso, muscolare, riproduttivo.
La salute è dunque l’equilibrio “energetico” tra le varie parti del nostro organismo, e contemporaneamente l’equilibrio “energetico” tra tutto l’organismo e l’ambiente che lo circonda.
La malattia è uno squilibrio “energetico” , esso è da attribuirsi a un eccesso o ad un difetto d’energia che si può manifestare a livello di tutto l’organismo, o si può localizzare soltanto in alcuni settori.
L’occidente studia la materia, l’organo e scopre la funzione e l’energia.
L’oriente studia l’energia, la funzione e da ciò individua la materia.
La medicina cinese si potrebbe definire la medicina della funzione che sostiene la struttura, mentre quella occidentale la medicina della struttura che sostiene la materia.

Sandra Cicala
Esperta di On Zon Su® e  Cau Moxa, Specializzata in Iridologia
sandrac416@gmail.com

Lascia un commento

EnglishItalian