I pistacchi e la vitamina anti-tumore

I pistacchi contengono gamma-tocoferolo, una forma di vitamina E con effetti anticancerogeni. Uno studio dell’Anderson Cancer Center di Houston su due gruppi di 18 persone ha rilevato, nel gruppo che ha assunto 70 grammi di pistacchi al giorno per un mese, un aumento rilevante di gamma-cotoferolo.

Leggi il seguito

Dall’iperico un olio antitumore

L’iperico, pianta nota con il nome di erba di San Giovanni, contiene l’iperforina, un principio attivo presente nell’olio estratto dalla pianta, che ha proprietà anti-angiogeniche., ossia combatte le cellule che formano i vasi sanguigni indispensabili per la proliferazione del tumore.

Leggi il seguito

Il riconoscimento giuridico del Naturopata in Europa e in Italia

In Italia per conseguire il diploma di naturopatia è necessario seguire un corso di formazione della durata minima di tre anni più la specializzazione, nel rispetto di un piano degli studi conforme ai parametri formativi minimi per tutte le professioni sanitarie.

Leggi il seguito

Gli italiani e il consumo di prodotti geneticamente modificati

Il 90% degli italiani non comprerebbe alimenti che contengono organismi geneticamente modificati, è quanto emerge da un’indagine demoscopica commissionata dalla Fondazione Diritti genetici all’Istituto di ricerca Demopolis, effettuata su un campione di oltre 1.500 persone.

Leggi il seguito
EnglishItalian